Cucina nuova - Marta Ferri Designer
522
page,page-id-522,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-theme-ver-5.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.8.0.1,vc_responsive

Cucina nuova

Riprogetto la tua cucina. Funzionale e da vivere!

Chi sono

Mi chiamo Marta Ferri, sono nata a Borgomanero (No) il 29.01.1982. Vivo a Suno e mi occupo di progettazione di interni. La mia passione mi ha portato a laurearmi al Politecnico di Milano, prima in Design degli interni e poi con una laurea magistrale in Allestimento e Museografia per i Beni culturali.
La mia capacità di rappresentazione del progetto è in continua evoluzione, attraverso la partecipazione a corsi di formazione specifici e workshop sull’uso del colore di spazi pubblici e privati.

designer-interni
progetto-design-cucina-1
progetto-design-cucina-2

Mini Guida all’acquisto di una nuova cucina

DATI TECNICI, servono da subito

Prima cosa da capire è il tipo di intervento che si deve fare:

  • sostituzione cucina esistente: semplice rinnovo o ristrutturazione edilizia
  • acquisto di una cucina per una nuova abitazione

Fondamentale è avere una bozza delle misure, se il cliente preferisce è possibile fissare un appuntamento in loco per il rilievo e un sopralluogo dell’ambiente da arredare.

CAPIRE QUALI SONO I GUSTI

Quando si decide di affrontare un passo di questo tipo, ci si informa sull’offerta del mercato e le tendenze del momento. Per una prima scrematura capire quali sono i tuoi gusti è fondamentale. Preferisci orientarti al classico o al moderno e a una cucina con maniglia o senza (con gola).

IL BUDGET

Questo è un punto fondamentale: in base al budget che hai a disposizione possiamo decidere quali sono le aziende produttrici che fanno al caso nostro. Non solo, dobbiamo capire quali sono i materiali che possiamo consigliare: lo stesso modello di cucina può avere l’anta in polimerico o laminato, laccato opaco o laccato lucido, vetro, impiallacciata legno, in acciaio, in corian o in resina… ogni scelta di finitura corrisponde ad una diversa fascia di prezzo. La stessa cosa vale per i piani di lavoro e gli elettrodomestici: diventano variabili importanti che incidono poi sul prezzo finale della cucina.

FINALMENTE IL PROGETTO

Per iniziare a progettare dobbiamo conoscerci! Quali sono le tue abitudini in cucina? Ami cucinare? Preferisci una cucina sbrigativa? Fai la pasta fatta in casa? Vivi di cibi surgelati? Vivi solo? Hai figli? Passi molto tempo in cucina? Si, avete ragione… Potrebbe sembrare inopportuno voler sapere tutte queste informazioni, ma il rapporto che si instaura con il proprio progettista è fondamentale: devo capire quali sono le tue esigenze, le tue aspettative e il tuo gusto estetico. Devo progettare una cucina ad hoc per TE.

A completare il tutto sono l’attrezzatura interna, l’illuminazione e i complementi.

Il progetto prevede il layout distributivo, la posizione degli impianti, il preventivo della cucina completa di piano di lavoro ed elettrodomestici.

FASE FINALE, IL MONTAGGIO

Il progetto della cucina può essere fatto nei migliori dei modi, ma solo con il montaggio si vede il risultato. E’ fondamentale affidarsi solo a personale specializzato.

progetto-design-cucina-4
progetto-design-cucina-5

Compila il modulo, sarò felice di ricontattarti

Compilando il modulo di seguito ci conosceremo e “faremo due chiacchiere” per comprendere le tue esigenze. Faccio del mio meglio per rispondervi entro 48h dall’invio della richiesta.

A presto,
Marta

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo numero di telefono

Quando preferisci essere ricontattato? *

Premendo il pulsante ‘Invia richiesta’ si da autorizzazione al trattamento dei dati personali contestualmente forniti per la richiesta di informazioni, secondo quanto stabilito dal Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs 196/03).